Misura delle velocità d’aria frontali Norma EN 14175-4 § 5.4

Misura delle velocità d’aria frontali Norma EN 14175-4 § 5.4

PRINCIPIO DELLA PROVA
La misura della velocità del piano frontale del saliscendi, dopo aver verificato con lo SMOKE TEST che la portata d’aria è stabile ed omogenea senza fuoriuscite.

METODO DI PROVA
Il saliscendi deve essere posizionato nelle condizioni specifiche richieste o ad una apertura corrispondente al blocco meccanico (40-60 cm h).
Misure di velocità d’aria in diversi punti. Il numero dei punti è in funzione della dimensione della Cappa.
La misura con la sonda anemometrica deve essere fatta all’interno del piano aperto del saliscendi della cappa.
Lo spazio dietro le misurazioni deve essere libero da qualsiasi ostacolo che possano perturbare il flusso.
La durata delle letture deve essere almeno di 60 secondi su ogni punto.
Si verificano tutte le condizioni ambientali quali: porte, finestre, compensazione d’aria, portata.
Nessuna presenza di persone in prossimità della cappa durante le prove.
Le misure cominciano dopo 5 minuti per avere la stabilizzazione dei flussi d’aria.

RISULTATI
Media dei punti individuali e media di tutti i punti.

Il valore misurato dovrà servire come riferimento per i futuri controlli periodici.

CONTROLLO VELOCITÀ FRONTALE

CONTROLLO VELOCITÀ FRONTALE

Controllo con anemometro certificato su più punti, a seconda della dimensione della Cappa, della velocità del flusso d’aria aspirata in Laboratorio.

CONTROLLO DELLA RUMOROSITA'

CONTROLLO DELLA RUMOROSITA'

Misurazione in dB della rumorosità del sistema di aspirazione.